La Certosa di Padula, una delle più vaste d’Europa, è un ex monastero, oggi uno dei complessi monumentali più suggestivi del patrimonio artistico italiano e tra i più vasti in Europa.

Di stile architettonico prevalentemente barocco, il complesso conta circa 350 stanze ed occupa una superficie di 51.500 m² di cui 15.000 impegnati solo dal chiostro, il più grande del mondo.

Questo monastero certosino, ad oggi patrimonio Unesco, fu fondato da Tommaso di San Severino nel 306 e dedicato a San Lorenzo. Comprende il chiostro, la biblioteca, la Cappella ,la grande cucina, le cantine, un giardino, un cortile, le lavanderie ed i campi limitrofi dove venivano coltivati i prodotti della terra per i monaci.

http://www.certosadipadula.org/

Posizione

Recensioni di Google

4,5
5.676 recensioni
  • Angelo Calamaron

    Visitata 14 anni fa, è sempre molto bella da rivedere. Ho notato che da allora sono stati fatti interventi di manutenzione ripristinando ambienti che non avevo visto ma purtroppo giusto per questo fatto ne hanno chiusi altri per sistemare. Penso che le transenne dentro del cortile principale lo imbruttiscono un po' troppo, bisogna cercare alternative per evitare questi disagi visivi. Ho visitato il salone biblioteca alla sera del sabato, pavimento strepitoso!

  • Stefano
    Stefano
    un mese fa

    Bellissima ed immenso monastero dei monaci di clausura del 1300. Il consiglio è quello di prendersi almeno una mezza giornata perché il convento è molto grande, meglio farlo con una guida e di giorno per poter ammirare i chiostri ed i giardini

  • Giova 58
    Giova 58
    4 mesi fa

    Luogo splendido, si può rivivere le emozioni mistiche del tempo che fu. Certosa di dimensioni notevoli, seconda in Europa per superficie. Ben tenuta e in buona parte visitabile. Consigliato l'ausilio di una guida. Da non perdere.

  • PASQUALE VITOLO
    PASQUALE VITOLO
    5 mesi fa

    Iniziate la vostra visita alla Certosa di San Lorenzo partendo dal suo luogo piú esterno e più lontano: i 3 santi. Sono le prime ore del mattino, l'aria é fresca e un lungo viale, oggi totalmente fruibile, ci accompagna fino a varcare il portone d'ingresso del cortile. Prendetevi il vostro tempo, non c'è fretta di entrare e di accumulare immagini di stanze, chiostri, celle. Questo é un luogo che ha bisogno di essere compreso ed assaporato lentamente a cominciare dalle montagne tutte intorno, dal cielo azzurro, dai paesi sullo sfondo. Continuate il percorso esterno percorrendo un vialetto a destra, il rumore dei passi che rimbombano (non ci passa mai nessuno), le vedute della Certosa e di Padula che si susseguono. Purtroppo i tanti cantieri dimezzano il piacere ma se riuscirete a passare comunque ne sarà valsa la pena. Avete finito il giro del parco, sempre poco curato, ed ora siete pronti ad entrare.... Inizia lo spettacolo!

  • Chiara Fogliato
    Chiara Fogliato
    5 mesi fa

    Complesso meraviglioso. Avrei dato 5 stelle, ma la biblioteca e lo scalone ellittico erano chiusi e non per restauri (i libri sono stati restaurati di recente). Sembra manchi il personale....e pensare che è pieno di persone che non cercano altro che lavoro e di turisti che sarebbero felici di visitare a tutto tondo.

Aggiungi recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio
Qualità / Prezzo
Posizione
Pulizia

Ora chiuso

Orari d’apertura

  • Lunedì 09:00 - 19:00
  • MartedìChiuso
  • Mercoledì 09:00 - 19:00
  • Giovedì 09:00 - 19:00
  • Venerdì 09:00 - 19:00
  • Sabato 09:00 - 19:00
  • Domenica 09:00 - 19:00
Consenso ai cookie con Real Cookie Banner