L’area protetta delle Gole del Calore conserva la bellezza naturale selvaggia, incastonate in una vallata a picco sul fiume, 120 ettari di stupore protetti da un ponte medievale.

Paesaggio dove è possibile svolgere escursioni in canoa, trekking e visite guidate con i pedalò. Ma non solo, anche percorsi enogastronomici e visite turistiche al centro storico.

https://www.goledelcalore.it/

Posizione

Recensioni di Google

4,5
2.172 recensioni
  • Antonio Torrone
    Antonio Torrone
    5 mesi fa

    Un bel posto, per chi abita nelle vicinanze e vuole rinfrescarsi o passare una giornata tipo da mare, ma diversa. C'è la possibilità di fare canoa, fittare un pedalò o semplicemente fare un picnic o braciata nelle aree attrezzate. L'acqua è dolce e limpidissima, anche se letteralmente gelata. Un po' meno bello per gli amanti della natura incontaminata o delle giornate "Wilde". Il posto è parecchio affollato, ma ci si trova sempre un posticino. Il parcheggio è abbastanza grande per tutti, ma è l'unica cosa a pagamento. Consiglio a chi abita nelle vicinanze o chi ha voglia di fare una gitarella un po' più lontano.

  • Nando Ven
    Nando Ven
    5 mesi fa

    Non sono di certo le gole del Verdon ma nel loro piccolo hanno un loro fascino. Belli i colori che l'acqua assume a seconda della profondità e la possibilità di godere appieno di tali sfumature noleggiando una canoa od un pattino per inoltrarsi nella gola. Purtroppo quando ci sono andato in settimana a metà settembre il servizio di noleggio era chiuso quindi consiglio di telefonare prima. Parcheggio, area picnic, percorsi trekking e qualche ristorante le rendono un posto gradevole per passare qualche ora immersi nella natura.

  • Raffaele Docimo
    Raffaele Docimo
    3 mesi fa

    Location naturale molto bella e ben curata Parcheggio di media capienza situato nel faggeto Varie aree attrezzate tra cui parco giochi, picnic, piccolo anfiteatro in legno, servizi igienici e vari sentieri CAI da intraprendere per trekking. Possibilità di noleggiare canoe e pedalò.

  • Martina Antonicelli

    Bellissimo luogo dove fare il bagno nell'acqua a 12⁰ del fiume Calore, lasciare i bambini giocare sui giochi all'esterno, fermarsi nell'area picnic o fare una deliziosa gita su pedalò o canoa. Consigliato per famiglie con bambini. La strada per arrivare tuttavia può risultare impegnativa per i tornanti.

  • Fabio Misto
    Fabio Misto
    3 mesi fa

    Bel giro ad anello, fatto l'altro ieri, unica pecca un po' il tragitto di ritorno probabilmente dovuto al periodo invernale, non si presenta proprio agevole e ben segnato. Il tratto che costeggia il fiume fino al ponte romano, invece, merita proprio la fatica. In generale percorso adatto un po' a tutti (eccetto il ritorno tra i boschi)

Aggiungi recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio
Qualità / Prezzo
Posizione
Pulizia

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner